Grandi Storie,  I nuovi vicini di casa

I nuovi vicini di casa 1

Danila Jack e Getrude
Noi tre che raccontiamo la storia
I nuovi vicini primo capitolo

Cap. 1 – In fondo a Via dei Tigli

Ve lo ho mai raccontata quella di Jack e Gertrude e dei loro nuovi vicini di casa?

Jack e Gertrude abitano in una villetta su due piani con giardino, in fondo a via dei Tigli al numero 23 di Insettilandia

Di fronte a loro c’era la casa del vecchio Jonny un ”simpatico” calabrone di età… secolare direi.

All’epoca si raccontava che avesse la passione per le sue rose e che dedicasse tutto il tempo solo ed esclusivamente a loro.

Nel quartiere si raccontavano che avesse delle vere rarità nel suo giardino: rose in miniatura dai multicolori, la rosa gigante del Zinghistar, la rosa millenaria del deserto, sembrerebbe anche la rarissima rosa nera di cristallo che fiorisce una sola volta ogni 10 anni..

Si dice

si dice e basta!

Dovete sapere che il nostro vecchio Jonny era talmente geloso, guardingo e diffidente che mai nessuno era stato invitato a vedere queste meraviglie.

Chiunque osasse soffermarsi un po’ di più davanti al suo ingresso, oppure cercare di sbirciare all’interno del suo giardino, protetto da una alta siepe, era certo di rischiare la furia di Jonny, che si sarà stato vecchio, ma quanto a temperamento e voce era un portento.

Jack e Gertrude, quando scelsero di andare a vivere in quella villetta dalle finestre gialle e dal grande giardino, erano stati avvisati della presenza/assenza o meglio..

erano stati consigliati di non fare assolutamente caso alla casa di fronte a loro e di ignorarla in quanto il proprietario  era intrattabile.

Questo commento dell’agente immobiliare Rosa la Zanzara, aveva lasciato totalmente indifferente Gertrude.

Considerando il suo di caratterino, la nostra Gertrude era solo felice di non dover scambiare convenevoli con il suo vicino, perché a casa voleva essere lasciata in pace.  

Jack invece aveva sollevato un po’ di curiosità, ma dopo l’occhiataccia di Gertrude aveva abbandonato l’idea di provare a fare amicizia.

Sta di fatto che comunque la presenza ingombrante di Jonny aveva fatto calare il prezzo degli immobili in quella via e quindi per J&G era stato un affare firmare il contratto di affitto per quella villetta per i successivi 12 anni.

Tutto questo accadeva ben 5 anni fa

secondo capitolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *