• Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 16

    Gestione degli imprevisti Entrando in ufficio Alain dopo l’incontro con il Questore non si stupì di vedere George e Vic in “amabile” compagnia di 5 nuovi agenti di polizia: i due facenti parti del distretto di Alain (dei quali non aveva una bella opinione) e gli altri 3 facce di insetti mai visti anche se uno dei quali gli ricordava qualche cosa.. Ora bisognava gestire gli imprevisti. Fortunatamente le informazioni vere erano state nascoste e tutto ciò che era disponibile era già stato manipolato e modificato a dovere per tutelare Alain e la sua squadra. “Buongiorno, squadra investigativa. Sono proprio contento che siamo diventati tanti, il Questore mi ha comunicato…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 14

    I numeri della Casta delle GNI La casta delle GNI, non solo aveva reso indispensabili i loro servizi, ma aveva sempre più allungato i tentacoli nelle posizioni chiave della città. Oramai il Sindaco e il consiglio comunale erano loro insetti, stessa cosa valeva per il Questore gran capo della polizia, i Giudici e la Magistratura erano sempre sul loro libro paga, rimaneva davvero poco al di fuori del loro controllo. Chi non era con loro era contro di loro, secondo la logica delle GNI Quindi non avevano vita facile gli studenti universitari, in modo particolare quelli che cercavano di cambiare le cose; stessa cosa valeva per i giornalisti “senza bandiera”;…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 13

    Ordini incartati come cioccolatini Ed ecco che l’Ispettore Capo Alain Grand nel suo completo scuro con passo deciso entra nel palazzo a forma di Corona sede del Comune di New Insect. Puntualissimo varca la soglia dell’ufficio del Sindaco all’ultimo piano del palazzo esattamente nel punto più alto e prezioso della costruzione a forma di corona. “Mio caro Ispettore la stavo aspettando con trepidazione, sa che io ho votato per la sua promozione, ho davvero tanta fiducia nelle sue capacità di trovare la soluzione migliore per la serenità di New Insect e di noi in particolare. La soluzione rapida e ottimale del caso che attualmente stà seguendo la farà salire ulteriormente…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 12

    Indagine in modalità privata Chiaramente questa frase suscita l’interesse di Jack e di Gertrude, ma il chiaro segno di Alain fatto con le zampe “vi spiego dopo” blocca le loro domande sul nascere. Alain decide di non firmare le carte per la piena estraneità di Jack dal delitto, come scelta tattica e confinarlo nuovamente in infermeria nelle mani di due sapienti infermiere (per la gioia di Jack molto carine). Subito dopo invita Gertrude a seguirlo per una colazione al bar, durante la quale la aggiorna sulle sue scelte. “Cara Gertrude, come hai potuto intuire le cose qui ad New Insect non sono quelle che sembrano.. non ti preoccupare per Jack…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 10

    Fidarsi o non fidarsi?? Questo è il problema Sul taxi di Elyson Gertrude le chiede di usare il suo PC e si collega con Bluty usando un auricolare per ascoltare solo lei le preziose informazioni che sta aspettando. “Bluty tu parla ed io ascolto” Elyson intanto guida e per maggiore discrezione mette della musica per lasciare a Gertrude tutta la riservatezza che le serve. “Dunque: – questo Alain Grand mi sembra un tipo a posto nonostante la posizione che riveste ma è da poco tempo che ha questo prestigioso incarico, il suo predecessore era diventato un po’ troppo curioso sugli ultimi incidenti accaduti e anche a lui è capitato un…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 8

    Chi l’avrebbe mai detto! Il taxi si ferma, a Gertrude viene tolta la benda dagli occhi e si trova in aperta campagna alla periferia di New Insect davanti ad una casetta giallo pallido con le imposte di colore azzurro cielo, i vasi di gerani sulle finestre, il giardino davanti casa e l’orto sul retro… Direi più la casa adatta ad una vecchietta che coltiva ortensie più che al boss delle F.A Elyson suona e viene ad aprire una formica di circa 70 anni con i capelli raccolti in una coda un fare elegante ed un sorriso deciso e franco. Quel grembiule in pizzo e la teglia con lasagne appena sfornate…

  • in taxi con Elyson
    Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 7

    In attesa sul taxi si scoprono importanti verità Nel frattempo che accade tutto ciò, un taxi segue i protagonisti del nostro racconto per tutto il tempo, mantenendosi a distanza di sicurezza… Il taxi è, come potete immaginare, quello della mitica Elyson, la stessa taxista che aveva accompagnato i nostri amici in albergo dall’aeroporto. Bisogna ammettere che sembra un po’ agitata, preoccupata…tutto quel telefonare, collegarsi con il suo Tablet. Gertrude lascia la stazione di polizia dopo essersi assicurata di poter avere un colloquio con Jack prima di sera. Ma ha un bisogno terribile di farsi una doccia, e soprattutto di parlare in totale libertà con la Talpa Blu e raccogliere le…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 6

    Analisi delle prove raccolte Ecco che parcheggiano la moto di fronte al palazzo “Siringa” sede degli uffici della squadra scientifica. Entrano e dopo essere stati forniti di badge per girare nell’edificio e raggiungere la Dott.ssa Sofhie prendono l’ascensore per arrivare al piano 65 (esattamente l’ultimo prima che inizi l’ago) “Certo che questa mania per le forme strane che hanno in questa città è davvero curiosa” commenta Gertrude fra se e se.. Arrivati davanti alla porta Alain fa un lungo respiro e poi bussa in modo energico TOC TOC Apre la Dott.ssa con un vassoio di biscottini “Spero questa volta di renderla felice caro comandantino!” “Veramente gentile cara zia, ma adesso…

  • Jack in carcere
    Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 4

    In galera non fanno la salsa alla Jack Vi lascio immaginare la faccia di Jack una volta ripresi i sensi si trova: sdraiato con un bernoccolo sulla testa da Guinness dei primati e 3 poliziotti in divisa che gli puntano le pistole contro. Non è in grado di spiegare neanche chi è, visto e considerato che si trova: senza memoria; senza documenti; senza biglietto da visita dell’hotel; senza la minima idea di come sia arrivato li. Aggiungete che il suo prezioso zaino con le costosissime macchine fotografiche, sul quale ci sarebbe una targhetta con il suo nome, non si trova….. direi che non è messo benissimo.. vero che lui non…