• Gertrude al biliardo
    Giornalino di Insettilandia

    Anche noi STIAMO A CASA

    Insettilandia in quarantena Ragazzi il virus è arrivato anche ad Insettilandia, il nostro sindaco ha decretato il periodo di quarantena per tutti noi. Quindi il nostro ufficio è chiuso al pubblico a partire da oggi, Jack e Gertrude si sono portati un po’ di lavoro da fare a casa, hanno tantissima documentazione da sistemare e archiviare, poi hanno intenzione di analizzare un paio di casi investigativi aperti che non hanno mai avuto tempo di vedere con calma. Jack ha già fatto la spesa, ha intenzione di sperimentare diversi piatti, Gertrude ha già alzato gli occhi al cielo…chissà che le toccherà assaggiare.. Per fortuna Giosuè il mitico ragno “fai da te”…

  • Presentazioni

    Natale ad Insettilandia

    Dovete sapere che anche ad Insettilandia arriva il Natale e ci sono delle tradizioni Natalizie che Jack e Gertrude adorano seguirle. Natale è un’occasione per festeggiare l’amicizia e gli insetti a cui si vuole bene. C’è l’usanza di scambiarsi i regali e festeggiare con pranzi e con cene. La tradizione vuole che si preparino dei piatti speciali per questa occasione, che si accendano tante lucine e che si cerchi di dare il meglio di se stessi impegnandosi a migliorare in qualche cosa. Per gli insettini è un giorno di pura gioia, dovete sapere che la tradizione vuole che si scrivano delle letterine con i desideri da inviare a Babbo Coleottero…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 1

    Il Viaggio Ve l’ho mai raccontata quella di quando si sono persi come dei principianti nel labirinto delle strade di New Insect?? Jack e Gertrude avevano deciso di partire per fare un servizio fotografico della vita in bianco e nero a New Insect, di come si può vivere in una metropoli guadagnando solo pochi Gianbali al mese. Dopo aver ricevuto diverse mail, da un gruppo le F.A. “formiche arrabbiate”, relative alle numerose difficoltà di tutti gli insetti che vivevano con un normale stipendio in una delle città più moderne del mondo degli insetti, decisero di fare un reportage fotografico il cui ricavato sarebbe servito per aiutare le F.A. nel sostenere…

  • in spiaggia raccontando
    Alla ricerca del lavoro,  Grandi Storie

    Alla ricerca del lavoro 1

    Cap. 1 – Arrivati nella nuova città Ve l’ho mai raccontata di quando Jack e Gertrude si misero a cercare lavoro, poco dopo essere arrivati ad Insettilandia? Dunque.. erano un paio di mesi che Jack e Gertrude si erano trasferiti e posizionati ad Insettilandia. Per entrambi era la città in cui avrebbero voluto assolutamente vivere. Si erano già fatti diversi amici, avevano i loro punti di riferimento come il bar “La Sosta” di Amil, oppure il caffè “Il Bibliotecario” di Jamal, o la panchina perfetta per la lettura del giornale, in mezzo al verde del parco principale, la spiaggia di Aliboa per fotografare il tramonto, insomma i nostri giovani amici…

  • selfie con Jonny
    I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini 6

    Cap. 6 – Trovarlo, eliminarlo e ripulire Jack e Gertrude saltarono sulle sedie capendo esattamente che non c’era tempo,  che dovevano intervenire e liberare Jonny, che fra l’altro iniziava ad assumere ai loro occhi un aspetto sempre più interessante… Quindi decisero di utilizzare il sistema di ingresso a sorpresa con la tecnica del “Speriamo vada bene” Schizzarono in giardino decidendo di fare irruzione dal retro portandosi dietro un’arma interessante a testa: una cerbottana professionale caricata con dardi narcotizzanti ad alto potere soporifero (vi racconterò in un altro momento come e quando sono diventati campioni di questo strumento) Mimi’ e Luca iniziarono a prepararsi per l’operazione eliminazione e pulizia discutendo un…

  • Grandi Storie,  il mistero del lago

    Il mistero del lago: la cena

    per il primo capitolo clicca qui L’incontro con gli ospiti della villa 2° capitolo Si trovano in una magnifica sala di fronte ad un tavolo preparato con cura in compagnia di una simpatica famiglia allegra e divertente. I due figli di Sir Angelos Pipros e le loro mogli si dimostrano semplicemente accoglienti, disponibili, amabili. I nipotini sono curiosi rumorosi e divertenti come i piccoli sanno essere. Il tutor appare professionale e preparato. La conversazione durante tutta la cena risulta essere ricca di spunti e coinvolgente per tutti gli elementi presenti al tavolo. Il cibo assolutamente squisito, il vino di ottima qualità e i dolci da commuoversi. Il personale di servizio…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 17

    Il ribaltamento dei ruoli Io che pedino te che pedini me Stabilito che la ricerca degli insetti del video era terminata ora bisognava ribaltare la situazione. Se il questore e il sindaco avevano messo la squadra dei Ted a pedinare la squadra di Alain ora i giochi venivano invertiti. Erano loro a pedinare i Ted per arrivare ad avere le informazioni definitive, per sostenere le accuse nei confronti del sindaco e di tutta la struttura dirigenziale e politica di New Insect. A Gertrude venne affidato il compito di informare zia Milly attraverso Elyson di ciò che avevano scoperto e di quello che si apprestavano a fare. All’incontro con Elyson arrivarono…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 16

    Gestione degli imprevisti Entrando in ufficio Alain dopo l’incontro con il Questore non si stupì di vedere George e Vic in “amabile” compagnia di 5 nuovi agenti di polizia: i due facenti parti del distretto di Alain (dei quali non aveva una bella opinione) e gli altri 3 facce di insetti mai visti anche se uno dei quali gli ricordava qualche cosa.. Ora bisognava gestire gli imprevisti. Fortunatamente le informazioni vere erano state nascoste e tutto ciò che era disponibile era già stato manipolato e modificato a dovere per tutelare Alain e la sua squadra. “Buongiorno, squadra investigativa. Sono proprio contento che siamo diventati tanti, il Questore mi ha comunicato…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 15

    New Atlandide Insect “Certo che di colpi di scena in questa storia ce ne sono davvero tanti” pensa Gertrude pronta a sentire il resto della storia. In questi ultimi 15 anni la parte combattiva della città aveva lavorato con impegno per cercare di offrire una alternativa valida e riportare New Insect a vivere in un clima politico sereno e realmente democratico. Era stato creato un gruppo in grado di creare nuove identità e permettere agli insetti che si sarebbero trovati in pericolo per le loro idee politiche, di uscire dalla città andare all’estero e da li dare il massimo supporto, e Alain era stato uno di questi. Molti cittadini di…

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 14

    I numeri della Casta delle GNI La casta delle GNI, non solo aveva reso indispensabili i loro servizi, ma aveva sempre più allungato i tentacoli nelle posizioni chiave della città. Oramai il Sindaco e il consiglio comunale erano loro insetti, stessa cosa valeva per il Questore gran capo della polizia, i Giudici e la Magistratura erano sempre sul loro libro paga, rimaneva davvero poco al di fuori del loro controllo. Chi non era con loro era contro di loro, secondo la logica delle GNI Quindi non avevano vita facile gli studenti universitari, in modo particolare quelli che cercavano di cambiare le cose; stessa cosa valeva per i giornalisti “senza bandiera”;…

  • Presentazioni

    Bluty

    Presentazione di Bluty Nome all’anagrafe di Insettilandia: Bernard Triposy per gli amici Bluty o la Talpa Blu Appartiene alla categoria del Grillotalpa, è uno degli amici più vicini a Jack e a Gertrude. La sua passione per il colore blu ha caratterizzato il nomignolo che l’accompagna dai tempi della scuola. Bluty è decisamente un genio del computer, ha sviluppato le sue incredibili capacità fin da piccolo con i video giochi, i suoi genitori non erano d’accordo a regalargliene troppi e lui ha pensato bene di costruirseli.. Ha letto, studiato, imparato e metabolizzato tutti i manuali esistenti in materia di programmazione. Oggi è l’esperto informatico più preparato non solo di Insettilandia…