Grandi Storie,  New Insect

New Insect 6

Analisi delle prove raccolte

audio del capitolo 6 New Insect

Ecco che parcheggiano la moto di fronte al palazzo “Siringa” sede degli uffici della squadra scientifica.

Entrano e dopo essere stati forniti di badge per girare nell’edificio e raggiungere la Dott.ssa Sofhie prendono l’ascensore per arrivare al piano 65 (esattamente l’ultimo prima che inizi l’ago)

“Certo che questa mania per le forme strane che hanno in questa città è davvero curiosa” commenta Gertrude fra se e se..

Arrivati davanti alla porta Alain fa un lungo respiro e poi bussa in modo energico TOC TOC

Apre la Dott.ssa con un vassoio di biscottini “Spero questa volta di renderla felice caro comandantino!”

dott.ssa Sofhie con il the
Sofhie e il the

“Veramente gentile cara zia, ma adesso facciamo quelli bravi e guardiamo assieme le prove”

Gertrude spalanca gli occhi sentendo Alain definire ZIA la terribile Sophie, guarda in direzione di zia e nipote a bocca aperta e attende spiegazioni.

Si mettono a ridere e Alain chiarisce “Cara Gertrude, questa terribile vecchietta è amica di lunga data di mia nonna, e sin da insettino l’ho sempre chiamata zia ed adorata. Sul lavoro è terribile ma molto brava e vedrai che è anche un vero tesoro”.

Allora saresti tu la femmina che ha fatto perdere la testa al nipotino?? Niente male la formica, ho anche preso due informazioni ed è strepitosa!!”  “Bando alle ciance insetti adorati, pensiamo al cadavere e a quello che vi aspetta nelle indagini..”

Dunque la Zia prende la cartella con le informazioni sull’autopsia e sui risultati della squadra sul luogo del delitto.

Riassumendo:

La vittima, un formico in ottima salute e struttura muscolare, si chiamava Bob Black Ant, morto per un colpo inferto direttamente al livello del cuore che non gli ha lasciato il tempo di reagire. Sul corpo non sono state rinvenute tracce di colluttazione. La vittima aveva un tatuaggio fatto da poco sulla seconda zampa di sinistra raffigurante un simbolo Ж. L’arma del delitto è sicuramente lo stesso coltello rinvenuto fra le chele di Jack.

Per quanto riguarda l’arma del delitto, è un comunissimo coltello acquistabile in qualsiasi negozio di armi ben fornito, utilizzabile per la caccia.

Per quanto riguarda il luogo del delitto, sicuramente è stato ucciso nel posto in cui è stato ritrovato il cadavere, non è stato ritrovato nulla di strano se non della sabbia di fiume sia nei vestiti della vittima che nel luogo del delitto.

“Ragazzi noi continuiamo le indagini e non appena avremo nuove informazioni ci metteremo in contatto, buona giornata e fuori dalla zampe adesso che devo lavorare!!”

Gertrude intanto aveva già inserito il nome della vittima, la sua fotografia e le impronte digitali sul suo super computer e lanciato il programma di controllo per vedere se in rete si potevano ricavare delle nuove informazioni, mandando anche una mail urgente alla Talpa Blu affinché da Insettilandia potesse darle una mano.

Rientrati alla stazione di polizia intanto Alain decide di verificare lo stato di salute di Jack e di trovare le informazioni sulla vittima.

Jack ronfa… quindi decidono di iniziare a lavorare sulle informazioni e si ritrovano in ufficio da Alain:

  • Gertrude
  • Il vice capo George Mitraglia (un Vespone di origini italiane)
  • Il sergente di polizia Vic McSmth (un giovane stercolaro di origini irlandesi)

Alain inizia la riunione giustificando la presenza di Gertrude:

Ho scelto di far partecipare attivamente alle indagini la Detective privata Gertrude de Zampis nonostante il suo migliore amico sia l’unico attuale colpevole. Mi assumo la totale responsabilità della scelta, ma l’integrità morale e la bravura nello scovare indizi e risolvere casi di questa formica è davvero notevole.”

Dividiamoci i compiti:

  • Gertrude i dati e le informazioni
  • George sul campo cercando di trovare qualche possibile testimone
  • Vic di aiuto supplementare su entrambi
  • Io cercherò di calmare il sindaco e la stampa.

Partiamo riassumendo i dati sulla parete e cerchiamo di capire che cosa può essere successo ordinando le informazioni trovate”

Alain inizia a riassumere i punti in un grande tabellone collegando tutte le informazioni fra di loro.

Questo sistema colpisce molto Gertrude, sia per la sua capacità di coinvolgere la squadra che per la capacità di legare fra di loro fatti pressoché lontani e non collegati.

tabellone delle indagini
tabellone delle indagini

per il capitolo 7 clicca qui

per il capitolo 5 clicca qui

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *