Grandi Storie

Le storie detective più lunghe che trovate divise in più capitoli

  • Grandi Storie,  New Insect

    New Insect 1

    Il Viaggio Ve l’ho mai raccontata quella di quando si sono persi come dei principianti nel labirinto delle strade di New Insect?? Jack e Gertrude avevano deciso di partire per fare un servizio fotografico della vita in bianco e nero a New Insect, di come si può vivere in una metropoli guadagnando solo pochi Gianbali al mese. Dopo aver ricevuto diverse mail, da un gruppo le F.A. “formiche arrabbiate”, relative alle numerose difficoltà di tutti gli insetti che vivevano con un normale stipendio in una delle città più moderne del mondo degli insetti, decisero di fare un reportage fotografico il cui ricavato sarebbe servito per aiutare le F.A. nel sostenere…

  • controllando ogni angolo
    Alla ricerca del lavoro,  Grandi Storie

    Alla ricerca del lavoro 4

    Cap. 4 – proseguono le indagini Jack e Gertrude trovano la guardia stanchissima “Buongiorno Bruno, oggi mi sembra veramente stanco tutto a posto?” “Oh, cara De Zampis! Sa non ho più l’età per fare tardi la sera ed essere pimpante la mattina… per fortuna la banca oggi chiude prima e poi ho il fine settimana che mi aspetta, mi sa che dormirò per tutto il tempo. Ieri sera è stata una gran bella festa, ma per me davvero stressante, cercare di capire dove andasse tutta quella gente, vedere che non ci fossero problemi… Poi stamattina dovevo essere qui presto: alle 05.00 è arrivato il carico prezioso…” disse abbassando la voce…

  • in spiaggia raccontando
    Alla ricerca del lavoro,  Grandi Storie

    Alla ricerca del lavoro 1

    Cap. 1 – Arrivati nella nuova città Ve l’ho mai raccontata di quando Jack e Gertrude si misero a cercare lavoro, poco dopo essere arrivati ad Insettilandia? Dunque.. erano un paio di mesi che Jack e Gertrude si erano trasferiti e posizionati ad Insettilandia. Per entrambi era la città in cui avrebbero voluto assolutamente vivere. Si erano già fatti diversi amici, avevano i loro punti di riferimento come il bar “La Sosta” di Amil, oppure il caffè “Il Bibliotecario” di Jamal, o la panchina perfetta per la lettura del giornale, in mezzo al verde del parco principale, la spiaggia di Aliboa per fotografare il tramonto, insomma i nostri giovani amici…

  • selfie con Jonny
    I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini 6

    Cap. 6 – Trovarlo, eliminarlo e ripulire Jack e Gertrude saltarono sulle sedie capendo esattamente che non c’era tempo,  che dovevano intervenire e liberare Jonny, che fra l’altro iniziava ad assumere ai loro occhi un aspetto sempre più interessante… Quindi decisero di utilizzare il sistema di ingresso a sorpresa con la tecnica del “Speriamo vada bene” Schizzarono in giardino decidendo di fare irruzione dal retro portandosi dietro un’arma interessante a testa: una cerbottana professionale caricata con dardi narcotizzanti ad alto potere soporifero (vi racconterò in un altro momento come e quando sono diventati campioni di questo strumento) Mimi’ e Luca iniziarono a prepararsi per l’operazione eliminazione e pulizia discutendo un…

  • i due cretini
    I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini di casa 5

    Cap.5 – I nuovi vicini di casa: “i due cretini“ Visto che la simpatica coppia di vespe di montagna considerano Jack e Gertrude due cretini, i nostri amici decidono di approfittare della cosa e si presentano alla porta di Jonny con una bottiglia di vino come regalo… ma con il trucco: una micro spia con telecamera inserita sul fiocco decorativo… Pur di liquidarli velocemente Mimì e Luca aprirono la porta sorridendo ai “due cretini” prendendo la bottiglia con una zampa, scusandosi di doverli liquidare causa dottore al telefono e chiudendo la porta con l’altra zampa. E vai! …la bottiglia era sul tavolo della cucina a casa di Jonny, forse finalmente…

  • Gertrude in veranda
    I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini di casa 4

    Cap. 4 – Iniziano le indagini Jack e Getrude si ritrovarono sulla via principale con il cancelletto chiuso a domandarsi: – che cavolo fosse successo a Jonny – chi cavolo fosse quella coppia di vespe di montagna …tutto ma di sicuro non la nipote di Jonny con il marito. Facendo finta di nulla entrarono in casa e iniziarono a fare quello che era il loro lavoro: i detectives. Scelta la postazione più adatta, la camera di Jack esattamente di fronte alla casa di Jonny, prepararono la strumentazione adatta: binocolo ad alta definizione, macchina fotografica con super zoom, occhiali ad infrarossi in attesa del buio totale, microfono ambientale posizionato in direzione casa…

  • Jack e Gertrude su gonna verde
    I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini da casa 3

    Cap. 3 – Due Vespe di nipoti Terminata la giornata lavorativa giunse la sera, Jack e Gertrude tornarono a casa sui rispettivi mezzi di trasporto, Jack in moto un modello degli anni ’70 al quale è particolarmente affezionato;  Gertrude sulla sua vecchia jeep rossa aperta sui tre lati lucida come uno specchio. Gertrude decise di andare in cucina e aprire il frigo per uno spuntino. Aprendo il frigo Gertrude si stupì di trovare la spesa fatta, e che spesa! Jogurt ai vari gusti; formaggi prelibati; frutta e verdura fresca; una torta alle fragole fantastica (una delle sue preferite), nel vano bottiglie anche due birre con una faccia interessante. Prese un…

  • Jack&Gertrude selfie
    Grandi Storie,  I nuovi vicini di casa

    I nuovi vicini di casa 2

    Cap. 2 – Il vicino Jonny il calabrone se vuoi leggere il capitolo 1 lo trovi QUI Cinque anni trascorsi in tranquillo disinteresse gli uni per gli altri. Ogni tanto Jonny usciva di casa, saliva sul suo vecchio furgone, sempre con quel cappellaccio calato sugli occhi, quei pantaloni informi e quella faccia da:  “lasciatemi perdere che non è aria”, a volte tornava a notte fonda. Non usciva mai per fare la spesa; ma tutte le settimane di mercoledì mattina alle 9 in punto si fermava il furgoncino arancione del supermercato per la spesa on line con consegna a casa.  Jonny si faceva trovare fuori dal cancello di casa, si faceva caricare…